23 marzo 2015ZEPPOLE DI MONTE Ré

Le classiche zeppole rivisitate in chiave Monte Ré!

zeppole-di-monterè

IN BREVE

Difficoltà: media
Tempo: circa 2 ore

INGREDIENTI

Base
3 uova
70gr di burro
250ml di acqua
150gr di farina
1 pizzico di sale
40gr di zucchero
1 scorza di limone grattugiata
Confettura di Amarene Brusche MonteRè
Olio di semi q.b.

Crema
3 tuorli d’uovo
75gr di zucchero
250ml di latte
25gr di farina
1 bustina di vanillina

PREPARAZIONE

1) Prepariamo la crema pasticciera

Mettiamo sul fuoco una pentola capiente con il latte, tenendone da parte circa mezzo bicchiere. Aggiungiamo la bustina di vanillina e portiamo a ebollizione. Spegniamo e lasciamo riposare per circa 10 minuti. Mentre il latte riposa, in una terrina sbattiamo i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema spumosa. A questo punto aggiungiamo il latte continuando a sbattere e uniamo, poco per volta la farina. Ora rimettiamo sul fuoco il nostro composto e portiamo ad ebollizione mescolando continuamente con una frusta. Lasciamo sbollentare a fuoco dolce per qualche minuto. Poi spegniamo e lasciamo riposare.

 

2) Prepariamo la pasta base

Versiamo in una pentola i 200ml di acqua e il burro. Mettiamo il tutto sul fuoco e non appena l’acqua inizierà a bollire togliamola dal fuoco e aggiungiamoci la farina setacciata accuratamente, mescolando velocemente per evitare i grumi. A questo punto rimettiamo la pentola sul fuoco a fiamma bassa e mescoliamo con forza il composto aiutandoci magari con un cucchiaio di legno. Quando il composto diverrà compatto e formerà una palla spegniamo il fuoco e lasciamolo raffreddare. Quando il nostro composto si sarà raffreddato aggiungiamo le uova UNA PER VOLTA, incorporandole con un cucchiaio di legno, in modo che vengano assorbite. Ora la pasta base per le nostre zeppole è pronta.

3) Friggiamo le nostre zeppole

A questo punto mettiamo il nostro composto in un sacapoche utilizzando una bocchetta stellata. Ritagliamo ora dei quadrati di carta da forno di circa 8cm di lato. Su ogni quadrato formiamo prima con la nostra sacapoche dei cerchi pieni di circa 5 cm e poi ripassiamo lungo la circonferenza come a voler formare un anello sovrapposto al nostro cerchio. Ora in un tegame alto mettiamo a friggere l’olio, mantenendo una temperatura media in modo da avere una frittura dolce. Immergiamoci al massimo due zeppole per volta lasciando attaccati i nostri quadratini di carta forno che si staccheranno da soli dopo pochi secondi. Rigiriamole più volte fino a farle gonfiare e imbiondire e poi mettiamole ad asciugare su tovaglioli di carta.

3) Decoriamo

Appena tutte le nostre zeppole si saranno raffreddate, tagliamole a metà e farciamole con la nostra crema. Richiudiamole e aggiungiamo una farcitura di confettura di Amarene Brusche MonteRè al centro. Aggiungiamo le nostre amarene, serviamo e buon appetito.

Fonte: in cucina con Rolù