5 giugno 2014Crostata con confettura di amarene brusche e crema pasticcera

Una versione golosa della classica crostata!

DSCN6640

IN BREVE

Difficoltà: facile
Tempo: 30 min. per far riposare l'impasto e mezz'ora un'ora di cottura a seconda del forno

INGREDIENTI

Pasta frolla:
500g farina
150g sugna (o strutto)
200g zucchero a velo
4 tuorli medi
acqua q.b (se occorre)
buccia limone grattugiata

Crema:
4 tuorli
180g zucchero
50g fecola
500g latte
buccia limone

PREPARAZIONE

Impastare il tutto velocemente e lasciare riposare in frigo, stendere poi in una teglia, bucherellare
con i rebbi di una forchetta e infornare a 180° per il tempo necessario (regolatevi con i vostri forni).
Per la farcia: confettura extra  I.G.P Amarene brusche di Modena, mezzo bicchiere di grappa (o di un liquore a vostro piacimento).

Intanto preparate la crema: in un pentolino, unite zucchero e uova, poi amalgamate la farina ed aggiungete a filo tutto il latte, unite la buccia del limone e portate sul fuoco fino ad addensare (non fatela troppo densa, dovrà ricuocere in forno).

Appena la la base e la crema sono fredde procedete così: versate la confettura precedentemente
sciolta nel liquore, poi coprite con la crema e rinfornate a 150°/160° per una decina di minuti
(attente a non bruciarla), spolverizzate con zucchero a velo e aspettate che freddi per mangiarla.

Fonte: le ricette di mamma Anatina